Cecilia Zorzi stravince il Campionato del Mondo Laser 4.7 di San Francisco

  • fraglia-training-cover
Un altro prestigioso titolo iridato si aggiunge all'albo d'oro della Fraglia Vela Riva ed è uno di quelli che valgono doppio, perchè conquistato in una classe giovanile, settore in cui la Fraglia investe moltissime forze. Con una serie di parziali incredibile la trentina diciassettenne Cecilia Zorzi, atleta della Fraglia Vela Riva fin dalle prime regate nella classe Optimist, ha infatti stravinto il Campionato del Mondo Laser 4.7, disputato a San Francisco, USA. Dalla seconda prova (sulle 11 totali disputate) Cecilia è stata in testa alla classifica generale, aumentando di regata in regata i punti di distacco sulle avversarie, fino ad vincere con addirittura 29 punti di vantaggio, sulla seconda, la slovena Pletikos (era arrivata anche con un margine di 33 punti nel penultimo giorno). Una grande soddisfazione per Cecilia e per tutta la Fraglia Vela Riva, che investe molte risorse nei giovani, concentrando le attività didattiche e poi agonistiche nelle classi singole Optimist e Laser. Una prestazione ottenuta in uno dei campi di regata più affascinanti e particolari al mondo (con vento forte e moltissima corrente), la ventosa baia di San Francisco, sede della prossima 34esima Coppa America. Cecilia ha avuto solo un tentennamento nella nona regata sulle undici disputate (un 31esimo poi scartato); per il resto è stato un vero trionfo realizzando una vittoria parziale dietro l'altra, ben cinque, seguite da un secondo un terzo, un quinto e un ottavo (31 e 9. le prove scartate). Dietro di lei c'è stata invece un'accesa lotta per il secondo e terzo posto, tanto che la slovena Pletikos è arrivata seconda, ma a pari punti con la norvegese Host Line. Oltre la terza posizione ancora il vuoto con distacchi importanti. La Zorzi sarà impegnata a metà agosto (dal 13 al 18) agli Youth European Sailing Games, evento internazionale giovanile proposto direttamente dall'Eurosaf (la Federazione European della Vela), che si svolgerà alla Fraglia Vela Riva e che vedrà impegnati giovani di tutta Europa sulle classi Byte, 29er e Techno 293. Cecilia parteciperà ovviamente nel Byte CII, una barca simile al Laser, che potrà darle ancora molte soddisfazioni. Il commento del Direttore Tecnico della Fraglia Vela Riva Marcello Meringolo: "Siamo veramente molto contenti di questa vittoria di Cecilia al Mondiale Laser 4.7, che la premia per il grande impegno e la passione che mette nella pratica di questo sport. Sono anni che Cecilia viaggia ai massimi livelli, fin dall'Optimist, dove ha rappresentato l'Italia nel 2008 e conquistato una prestigiosa vittoria al nostro Meeting di Pasqua, dove nell'ultima giornata fu capace di recuperare ben 18 punti in una sola giornata nei confronti del suo avversario diretto, a dimostrazione di un ottima carica agonistica. Per un circolo come il nostro, che investe molto nell'attività agonistica- soprattutto giovanile - è un bel premio che ripaga tutti gli investimenti fatti in questi anni. Questo risultato arriva in un momento molto felice per le nostre squadre agonistiche, che stanno facendo molto bene in tutte le classi, e in molti campi di regata, alcuni molto prestigiosi a livello nazionali e internazionale. La volontà è quella di migliorarsi sempre, con l'umiltà di imparare giorno dopo giorno, uscita dopo uscita, allenamento dopo allenamento e regata dopo regata"
News pubblicata il 3 Agosto 2011