VELA giovani/World O’pen Cup: a Riva del Garda tornano protagonisti i giovanissimi con i mondiali O’pen Bic

  • fraglia-training-cover

Da domani al via a Riva del Garda i Mondiali O'pen Bic, la nuova classe giovanile dalle divertenti performance

Con le pre-iscrizioni previste per oggi e le prime regate in programma sabato 3 agosto e previste fino a lunedì 5, i giovani tornano protagonisti alla Fraglia Vela Riva con le regate di alto livello: 170 i partecipanti suddivisi tra le categorie Under 13 e Under 16 provenienti da 12 paesi i numeri previsti alla vigilia. Le nazioni più numerose sono naturalmente Italia e Francia (la barca è francese), ma buona è partecipazione anche di Germania e bermuda. Tra i paesi più lontani Australia, Giappone e Stati Uniti.



La classe O'pen Bic, dalle prestazioni in acqua molto divertenti, non è diffusa come l'Optimist che ha una storia meno recente e rappresenta ancora la barca scuola per eccellenza, ma sta incontrando buon successo tra i ragazzini. Format di percorsi molto vari e buone velocità soprattutto al lasco, la formula che attira l'attenzione e che sicuramente durante le regate sul Garda Trentino, sarà sicuramente esaltata per le eccezionali condizioni di vento della località. Le due categorie usano vele di dimensioni diverse in relazione all'età: per gli under 13 prevista una vela 3,8 mq e per gli under 16 una più grande 4,5 mq. L'evento, organizzato dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con la classe nazionale e Internazionale O'pen Bic, si preannuncia molto interessante anche dal punto di vista agonistico: l'Italia schiera un bel numero di atleti e potrà sicuramente puntare al podio.
Prima regata prevista sabato 3 agosto alle ore 13:00.

News pubblicata il 2 Agosto 2013