IL XXX MEETING GARDA OPTIMIST UFFICIALMENTE GUINNESS WORLD RECORDS™

  • fraglia-training-cover

Oggi alla Fraglia Vela Riva è stata la giornata della proclamazione ufficiale della conquista del GUINNESS WORLD RECORDS™ per la regata velica monoclasse più numerosa al mondo. Dopo le prime prove disputate ieri (prima giornata di regate) sono stati certificati infatti 1039 partecipanti effettivi - sui 1073 iscritti totali al XXX Meeting del Garda Optimist: per il record vengono infatti considerati solo i partecipanti con almeno una prova regolarmente portata a termine. Un numero che permette ampiamente la conquista di questo nuovo GUINNESS WORLD RECORDS™ e che potrà essere aggiornato fino a domenica, se si aggiungeranno regatanti con almeno una prova conclusa. Grande soddisfazione sia tra gli organizzatori della Fraglia Vela Riva, che tra tutti i partecipanti che hanno contribuito a raggiungere questo fantastico record; un evento vissuto con grande entusiasmo proprio perchè all'insegna dello sport e dei giovanissimi velisti che sul Garda Trentino hanno l'occasione di vivere un'esperienza davvero unica. In regata infatti ragazzini dai 9 ai 14 anni provenienti da 27 paesi: l'Italia naturalmente è la più numerosa con 332 iscritti, seguita dalla Germania con 235 e dalla Danimarca con 69 partecipanti. Tra le nazioni più lontane Australia, Bermuda e Stati Uniti con 22 iscritti.

Regate ancora in corso
L'aggiornamento della categoria juniores dopo le tre prove di ieri
Oggi il vento, sebbene già presente da metà mattinata, è poi calato per riprendere vigore alle 15:30, orario in cui sono effettivamente iniziate le regate odierne. Al momento dunque i partecipanti sono tutti in acqua per seguire il programma di giornata. Le classifiche verranno pubblicate nella pagina web ufficiale, appena pronte:
http://www.fragliavelariva.it/regatta/807/view

Per quanto riguarda la categoria juniores, dopo le prime tre regate di ieri, (le classifiche sono state pubblicate in serata e il comunicato stampa di ieri era parzialmente aggiornato) è in testa il turco Isik Omer (1-1-3) seguito a tre punti dal portoghese  Cookson Jack (1-1-6). Ottimo terzo posto per l'italiano Patrick Zeni (Fraglia Vela Malcesine, 2-3-3 i parziali). Maria Vittoria Marchesini (SV Barcola Grignano, terza delle femmine al mondiale disputato a gennaio in Nuova Zelanda) è terza delle ragazze e tredicesima assoluta con un ottimo secondo parziale nella seconda prova.


ph. credit GIOVANNI DE SANDRE/Fraglia Vela Riva

 


 

News pubblicata il 6 Aprile 2012