regate

Vittoria agli argentini Calabrese-De La Fuente, secondi Zandona'-Zucchetti. Terzi i giapponesi Harada-Youshida.

Conclusa una settimana molto intensa per la Fraglia Vela Riva con la soddisfazione di aver chiuso con il massimo di prove il Campionato Europeo di Primavera Yngling, la Riva Cup e la Regata Nazionale 470. Domani cerimonia del CONI per l'assegnazione della Stella d'Oro al Merito Sportivo e da mercoledì ancora regate con l'Eurolymp in programma fino a domenica 16 maggio, con circa 250 barche in regata sul Garda Trentino (Match Race al Lago di Ledro).

 

EUROLYMP GARDA 2010: alla Fraglia Vela Riva l'eccellenza della Vela. Quella olimpica.

Il Garda Trentino tornerà teatro di regate olimpiche dal 12 al 16 maggio in occasione dell’Eurolymp di grado 2 ISAF, evento multiclasse organizzato dalla Fraglia Vela Riva con la partecipazione dell’Associazione Velica Lago di Ledro, il Circolo Surf Torbole e la Fraglia Vela Malcesine, impegnate con la gestione dei campi di regata riservati rispettivamente a Match Race femminile, tavole RS:X maschile e Classe Star.

Conclusa OLYMPIC GARDA 2010

Quattro medaglie per l'Italia (49er, 2 nel 470 M, 1 nel 470 F)

Con le Medal Race per le classi 470, Laser, 49er, Star e le finali Match Race Femminile disputate sul lago di Ledro si è conclusa "Olympic Garda 2010" Eurolymp di grado 2 ISAF organizzata dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con Circolo Surf Torbole e Fraglia Vela Malcesine, club che hanno gestito le regate RS:X e Star.

Dyas Regatta e a seguire Fraglia Cup

Si torna a regatare alla Fraglia: da oggi a sabato 5 giugno sarà di scena la Dyas Regatta, imbarcazioni diffuse soprattutto in Germania e Svizzera. Domenica invece tornerà la Fraglia Cup con la sua terza tappa  del Campionato d'Altura Alto Garda.

Fraglia Cup: terza prova con vento, sole caldo e una buona partecipazione

Arriva l'ora...dell'altura! Alla Fraglia Cup partecipazione più nutrita e due belle regate hanno caratterizzato la prima domenica dal clima davvero estivo!

Dyas Regatta: vittoria netta per Suesse-Bender

Si è conclusa con 8 prove la Dyas Regatta 2010, evento che ha visto la partecipazione di equipaggi tedeschi e svizzeri in una tre giorni di sole e vento che ha reso sicuramente lieta la permanenza degli appassionati della classe Dyas a Riva del Garda e alla Fraglia. Per quanto riguarda l'aspetto agonistico non si può dire che sia stata una regata combattuta: i vincitori Sueße-Bender hanno vinto tutte le prove, i secondi classificati FIngerhut-Malcher sono arrivati quasi sempre secondi, così pure i terzi Meyer-Muerau.

Inizia lo spettacolo con i Melges 20

2010 AUDI MELGES 20 SAILING SERIES: Oggi alle ore 15 regata di prova per la regata nazionale Melges 20 che si disputerà sabato e domenica alla Fraglia Vela Riva. Già ieri molte barche erano fuori per allenamenti.

Sono attese circa 35 barche e sono poreviste 6 prove, possibilmente 3 per giorno.

 

Melges 20

Bravissima vince la Nastro Azzurro

Vttoria generale in tempo reale di Bravissima dell'armatore Vinci Sandro  e timonata da Giovanni Pizzati (FV Desenzano). Trentadue i concorrenti presenti, che sono partiti puntualmente alle ore 12 per fare una lunga bolina fino a Malcesine per un totale di circa 15 miglia. Fortunatamente si è alzato una bel vento che ha permesso di disputare una piacevole crociera-regata, nonostante le previsioni non bellissime.

Audi Melges 20: netta vittoria di Carlo Alberini, su Calvi Network

Alla Fraglia Vela Riva è stata un'altra domenica di tanta vela, per professionisti o semi-professionisti nel caso del Melges 20, e per amatori nel caso della Nastro Azzurro/Fraglia Cup regata d'altura che ha richiamato 32 imbarcazioni al via.
Il Garda Trentino dunque sempre ricoperto di vele con il vento che nemmeno in questa domenica di giugno non ha lasciato delusi i partecipanti accorsi con grandi aspettative alla Fraglia Vela Riva. organizzatrice di entrambi gli eventi.
 

Campionato Nazionale Dolphin

Ancora regate a Riva del Garda: dopo le spettacolari planate dei Melges 20 e della "Nastro Azzurro" dello scorso week end domani inizia il Campionato nazionale Dolphin 81. Difenderà il titolo nazionale Mattia Pagani su ITA 81 Aldebran, che dovrà vedersela contro una flotta equilibrata, che sicuramente gli darà filo da torcere. Tra i più agguerriti Bruno Fezzardi (ITA 125 FANTASTICA), ITA 54 ECOVALONE (imbarcazione che ha all'attivo quattro titoli) di Giovanni PIZZATTI con tattico Carlo Fracassoli.