regate

Bilancio finale Meeting del Garda 2017

• 35° Meeting del Garda Optimist: gli highlights e una breve analisi dell’evento
• Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo ITAS
• Assegnato per il primo anno il Trofeo Joy of moving FAIR-PLAY

Gran finale di Meeting!

Straordinaria edizione del Meeting del Garda Optimist: tempo e vento hanno permesso di svolgere al meglio le attività a terra e in acqua di questa manifestazione Guinness World Records, che ha impegnato 1063 timonieri accompagnati dalle proprie famiglie e coach. Una conferma delle capacità organizzative della Fraglia Vela Riva, che quest’anno ha raggiunto la massima sintonia e sincronia tra staff regate, giudici, giuria, genitori, volontari, che insieme hanno permesso di offrire il massimo dell’operatività possibile.

Domenica conclusione del 35° Meeting del Garda Optimist con le ultime due regate di “finale"

Anche oggi vento e numero massimo di prove disputate. Grande successo organizzativo della Fraglia Vela Riva, riconosciuto dai numerosi stranieri presenti. Boom di visualizzazioni di video e foto sui canali ufficiali dell’evento.
Iniziate oggi le riprese in live streaming, che anche domani permetteranno di seguire la manifestazione on line, con commenti dal campo di regata.

DAY 2 - 35° Meeting del Garda Optimist

Tra i cadetti in testa la romana Arseni. Lo statunitense Baker tra gli juniores
Bene i portacolori della Fraglia Vela Riva in entrambe le categorie.
Sole e vento medio forte con onda le condizioni della seconda giornata

Day 1 35° meeting del Garda Optimist

35° Meeting del Garda Optimist: 1063 gli iscritti definitivi per un’edizione iniziata con sole e vento medio.

Ottimo avvio sia dal punto di vista tecnico che organizzativo, grazie all’affiatamento tra staff regate della Fraglia Vela Riva e il Comitato di regata, che nei due campi di gara è riuscito a concludere il programma previsto con due prove per i più giovani cadetti (9-11 anni) e tre per gli juniores (12-15 anni).

Il Meeting: un’incredibile festa tra tanti amici, prima ancora che una regata velica

Al tedesco Mueller la 3^ Country Cup

Terzo il portacolori della Fraglia Vela Riva, in rappresentanza dell’Italia
Domani al via il 35° Meeting del Garda Optimist

Mercoledì inizia il 35° Meeting del Garda Optimist

Mercoledì la cerimonia d’apertura del 35° Meeting del Garda Optimist, la più grande festa della vela giovanile della classe Optimist. Anche la vice-presidente IODA Europa (International Optimist Dinghy Association) Carla Stanley sarà presente a Riva del Garda, dopo essere stata al Mondiale Optimist nel 2013. Novità 2017 il premio Joy of Moving Trophy for Fair-Play"

NOVITA’ 2017: RIVALORA, 18 giugno - GARDA WIND GARDA -

Tra le novità 2017 c’è il rilancio della vela d’altura per i diportisti e in particolar modo la 1^ edizione di RIVALORA, regata inserita nelle attività di Garda Wind Garda, organizzata dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con la Società Velica di Barcola e Grignano.

UPT di Arco al 35° Meeting del Garda Optimist

La SCUOLA DELLE PROFESSIONI per il TERZIARIO UPT di Arco parteciperà anche quest'anno al Meeting del Garda Optimist con una quarantina di studenti che si adopereranno soprattutto per l'uscita in acqua e il rientro dei partecipanti. Oggi al circolo c'è stato un incontro formativo in cui sono stati spiegati i compiti che dovranno svolgere, fondamentali per riuscire ad avere un'uscita e un rientro per quanto possibile ordinati! Una proficua e indispensabile collaborazione che contribuisce alla buona riuscita della manifestazione.

A Spagnolli-Rio la regata Nazionale 420. Picotti-Campri prime femmine.

Sette prove in tutto alla regata nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale. Netta vittoria dei locali Spagnolli-Rio (FV Malcesine), seguiti da Ferraro-Orlando (YC Sanremo) e Crichiutti-Ripandelli (SN Pietas Julia).
Cilli-Mantero (YC Sanremo) primo equipaggio Under 17, mentre Picotti-Campri si confermano prime femmine assolute.