Demurtas terzo agli Europei Optimist a due giorni dalla fine

Data
Mer, 27/06/2018

Il portacolori della Fraglia Vela Riva Alex Demurtas terzo ai Campionati Europei Optimist in Olanda a due giorni dalla conclusione

Con un 3-1 si presenta nella Gold Fleet in terza posizione

Ancora un trionfo della squadra Optimist fragliotta al Trofeo 4 Laghi di Arco

Ai Campionati Europei Optimist in svolgimento a Scheveningen (Olanda) grande giornata per Alex Demurtas che ha piazzato un terzo e un primo nella sesta e settima regata di qualifica, risalendo nella classifica generale di ben 9 posizioni. Alex si presenta così nella Gold Fleet in terza posizione assoluta, ma se da una parte è a soli 6 punti dal primo, il francese Manhes, ne ha alle calcagna a 2 o poco più punti, tra cui il compagno azzurrino Lorenzo Pezzilli, quarto a 2 soli punti. La strada non è facile: ancora due giorni di regate in cui non sarà possibile sbagliare nulla per rimanere almeno nella top 5.
Dopo le regate di mercoledì, nel pomeriggio la squadra azzurra, accompagnata dal tecnico Marcello Meringolo e dal segretario della classe Optimist il rivano Norberto Foletti, ha fatto visita alla barca "Turn the tide on plastic" su cui Francesca Clapcich ha corso la durissima Volvo Ocean Race, il Giro del Mondo in equipaggio, arrivato proprio domenica a Scheveningen, un’esperienza per i giovani timonieri sicuramente indimenticabile! E ora tutti a tifare Alex Demurtas, il piccolo fragliotto al suo primo anno juniores, che tra le non facili acque olandesi sta tenendo alto il guidone della Fraglia Vela Riva e dell’Italia con davanti a sè due giornate in cui deve rimanere concentrato pensando a divertirsi e regatare come sa fare.


Intanto nel week end, mentre Demurtas si preparava ad iniziare l’avventura europea il resto della squadra Optimist ha partecipato al Trofeo 4 Laghi organizzato al vicino Circolo Vela Arco, raggiungendo ottimi risultati: in condizioni di vento sostenuto sui 18 nodi i fragliotti hanno volato aggiudicandosi le prime quattro posizioni assolute: ha stravinto Mattia Cesana che ha infilato tutti primi nelle 6 regate disputate; dietro di sè al secondo Valerio Mugnano, terza e prima femmina Emma Mattivi, seguita a ruota dalla compagna di squadra Giorgia Bonalana. Al sesto posto ancora un portacolori Fraglia Vela Riva con Martino Betta penalizzato da una squalifica nell’ultima prova, ottava Malika Bellomi, terza femmina.
Nei cadetti prosegue il dominio di Mosè Bellomi che dopo il trionfo al Trofeo Optimist d’ARgento di Torbole ha bissato il successo ad Arco vincendo 5 prove su 6. Buon settimo Leonardo Malfer, decimo di Valentino Blewett, undicesimo di Gabriele Gianola e quattordicesimo di Peter Avolio. Manuel De Asmundis, dopo un primo e due secondi ha purtroppo subìto uno stiramento che lo ha costretto al ritiro per le restanti prove: peccato perchè sarebbe stata una bella sfida con il compagno di squadra Bellomi.


Classifiche Campionati Europei dopo 7 prove di qualifica: http://2018europeans.optiworld.org/uploaded_files/Document_10569_2018062...