M32 Series Mediterranean DAY 1

Data
Ven, 19/08/2016

Spettacolo sotto costa da oggi venerdì a domenica a Riva del Garda per le regate M32 Sailing Series, organizzate dalla Fraglia Vela Riva e da BPlan Sports Event. Ben 8 velocissime regate di circa 10-11 minuti l’una si sono disputate nella prima giornata di regate, caratterizzate da una bella “ora” arrivata fino a riva, che ha così permesso di posizionare il campo di regata molto vicino a riva e quindi ben visibile da terra.


Il circuito mediterraneo dei veloci catamarani M32 è approdato alla terza tappa dell’anno a Riva del Garda, nell’alto Benaco considerato da sempre la palestra naturale della vela per le condizioni di vento costante.
Così è stato anche oggi, nel primo giorno di regate, se pure senza sole, il classico vento da sud è arrivato intorno a mezzogiorno consentendo alla flotta di partire alle 14 rispettando il programma. Ben otto prove disputate con vento che oscillava dagli 8 ai 13 nodi al termine delle quali la barca italiana della Fondazione Fibrosi Cistica con Jacopo Plazzi, Umberto Molineris, Francesco Bianchi e Lorenzo Bianchini è in testa alla classifica. Segue l’altra barca che porta il tricolore sulla randa, Italia Sailing Team di Riccardo Simoneschi con il tattico triestino Lorenzo Bressani. In terza e quarta posizione si trovano rispettivamente gli svedesi di Håkan Svensson – seppur dopo una scuffia – e gli svizzeri di Section 16.
Grande attenzione al pubblico anche a Riva del Garda, la voce della terza tappa degli M32 Series Mediterranean è il giornalista di settore Mauro Melandri che ha raccontato ai molti appassionati presenti quanto stesse succedendo in acqua. Sailing Series® poi ha un importante accordo con la trasmissione nautica The Boat Show in onda ogni settimana su Sky Sport e seguita da un nutrito gruppo di appassionati di vela – anche sul canale YouTube.
Domani si torna in acqua a Riva del Garda per la seconda giornata di regate con inizio previsto alle 14.00.
Risultati completi su M32 Series
Foto sul sito ufficiale di Sailing Seris M32 Mediterranean
©BPSE/Andrea Pisapia