Melges 24 Week - final day

Data
Dom, 06/07/2014

Si è conclusa a Riva del Garda la Melges 24 Week con giornate caratterizzate da condizioni fantastiche che hanno permesso lo svolgimento di 10 regate in tutto. Tredici nazioni, quasi 50 barche hanno assicurato gran spettacolo sul Garda Trentino: dominio da metà evento di Audi tron di Riccardo Simoneschi, che si è imposto su Blu Moon e Maidollis. Terzo posto del fragliotto Di Terlizzi su Marrakech Express nella categoria "corinthian" (decimo assoluto), i non professionisti della flotta Melges. Alla Fraglia Vela Riva proseguono le regate non-stop per tutto il mese di luglio: seguiranno la "Solo Nations Cup" regata riservata alla deriva "Solo" diffusa tra Gran Bretagna, Olanda e Australia per proseguire ancora con i Melges, questa volta i più piccoli Melges 20. A seguire ancora regate internazionali di prestigio.
Sul lungolago adiacente alla Fraglia non solo vela grazie ai drive test di Audi Experience, il fascino dei motori tra le vele in Fraglia. Soddisfazione tra tutto lo staff della Fraglia Vela Riva per l'ottima riuscita della manifestazione, la tappa europea che ha visto al più alta partecipazione grazie alle garanzie di vento dell'Alto Garda.

Riva del Garda - E’ Audi tron (oggi 1-dnf) il vincitore della Audi tron European Sailing Series Melges 24, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con B.Plan Sport&Events valido come quarta tappa del circuito continentale riservato al più diffuso tra i one design prodotti dalla Melges Performance Sailboats.
Lo scafo del’Audi Italia Sailing Team, che solo una settimana fa in quel di Kiel si era imposto nella terza frazione del circuito continentale, ha fatto sua la serie benacense regolando gli oltre quarantacinque avversari vincendo la nona prova: un successo che ha dato agli uomini di Riccardo Simoneschi e del tattico Enrico Fonda il successo con una regata di anticipo.
Il secondo gradino del podio è andato ai campioni mondiali ed europei di Blu Moon (2-1), portato come sempre in modo convincente dal rientrante Flavio Favini. Soddisfazione anche per l’equipaggio di Maidollis (3-3) che, timonato dal già campione iridato 470 Gabrio Zandonà, è finito terzo a 8 punti dal citato Audi tron.
 
La top five è stata completata da Altea (4-2) di Andrea Racchelli, vincitore della tappa di Portorose delle Melges 24 European Sailing Series, e dai vice campioni continentali di Giogi (9-8), guidati dal binomio Balestrero-Celon.


 
Sesta piazza per il migliore del raggruppamento Corinthian, Gill Race Team (5-9) del campione del mondo Laser SB20 Geoff Carveth, che nella speciale classifica riservata ai non professionisti ha anticipato Magica di Pietro Andolini e Lorenzo Gemini.
 
Grazie a questa nuova affermazione, Audi tron consolida il suo primato nelle Melges 24 European Sailing Series, destinate a concludersi in quel di Medemblik tra il 19 e il 21 settembre prossimi.
 
A margine delle regate valide per le Audi tron European Sailing Series Melges 24 si sono svolte le Audi experience. Presso l’hospitality Audi, posizionato in corrispondenza della Fraglia Vela Riva, erano a disposizione di appassionati e visitatori per test drive gratuiti RS6 avant, SQ5, A3 g-tron, S1 Sportback e A1 admired.
 
Per consultare la classifica: http://www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r1552-result-f...

Video By Fraglia Vela Riva/ VRM:

http://youtu.be/hAEakBzfdQs   

Per visualizzare i video dell'evento realizzati da Zerogradinord:
https://www.youtube.com/playlist?list=PLtrkomdRatMb1EkxxZShVIsAArhssEt7l

Photo gallery:
https://plus.google.com/photos/102840694705033285759/albums/603225605174...