Joyce Floridia convocata ai mondiali laser radial in Cina! ALtri successi per le squadre Laser e Optimist nel w.e.

Data
Lun, 23/09/2013

Un finale di stagione agonistica pieno di successi per gli atleti della Fraglia Vela Riva: Floridia Joyce  convocata in squadra azzurra per i mondiali della classe olimpica Laser Radial in programma i primi di ottobre in Cina.

La squadra Laser all'Italia Cup di Campione conquista la vittoria nelle categorie dei più giovani con Benamati e Gallinaro. La squadra Optimist nell'ultima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport di Pescara, conquista il secondo posto sia nella categoria cadetti che juniores grazie a Moreschi e Salvetta.


Se l'inizio di stagione 2013 per le squadre agonistiche della Fraglia Vela Riva è stato scoppiettante, questo finale autunnale è sicuramente gratificante. Proprio oggi alla Fraglia Vela Riva è arrivata la convocazione della Federazione Italiana Vela per Joyce Floridia, terza assoluta ai Campionati Italiani Classe Olimpiche disputati la settimana scorsa a Loano nel Laser Radial (la classe olimpica del singolo femminile) e prima juniores e ora ufficialmente coinvolta a rappresentare l'Italia a Rizhao, Cina, al Campionato del Mondo Laser Radial, che si concluderà il prossimo 7 ottobre. Un risultato che premia l'impegno dell'atleta, così come dello staff tecnico e del circolo, con l'obbiettivo ora di ben figurare all'appuntamento iridato.

Anche il resto della squadra agonistica giovanile Laser continua a crescere: all'Italia Cup LASER di Campione, dopo 6 prove e condizioni molto tecniche Michele Benamati ha conquistato un ottimo terzo posto assoluto nel Laser Standard (singolo olimpico), primo under 21, mentre il più giovane Vittorio Gallinaro ha vinto la classifica assoluta nel laser 4.7, nonchè per la categoria Under 16. I migliori della squadra andranno infine a La Rochelle (Francia) per l'ultima tappa del Circuito olimpico Eurosaf, la manifestazione "gemella" della Garda Trentino Olympic Week, che invece inaugura a maggio di ogni anno, l' Eurosaf Champions Sailing Cup.

I giovanissimi, quelli che dalla scuola vela proseguono poi con la pre-agonistica e l'agonistica della classe Optimist non restano certo a guardare: ben 6 atleti fanno parte del Gruppo Agonistico Nazionale Optimist e rappresentano dunque il top in Italia. Salvetta, Spagnolli, Duchi, Gallinaro, Moreschi e Tezza sono nel primo gruppo agonistico in Italia e fanno sicuramente da traino a chi si appresta a fare le prime regate ora, grazie all'attività programmata della Fraglia Vela Riva. Gli obbiettivi vengono via via raggiunti: alla tappa conclusiva del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport hanno conquistato il secondo gradino del podio Tommaso Salvetta nella categoria juniores e Gregorio Moreschi nella categoria cadetti, in due giornate di vento leggero, corrente e onda formata nell'ultimo giorno, condizioni di certo non favorevoli alle abitudini del Garda Trentino.

"Visti gli ottimi risultati raggiunti andiamo a chiudere questo quadriennio con alcune prestazioni importanti che rilanciano ancora una volta il nostro circolo al vertice della vela internazionale, mettendo in risalto l'impegno profuso in particolar modo nell'attività giovanile. La speranza è che tale impegno trovi continuità in futuro, mettendo sempre in primo piano l'attività rivolta ai giovani e alla scuola vela. Sicuramente la convocazione di Joyce Floridia al mondiale dimostra che le strategie sviluppate fin qui hanno dato i loro frutti" ha commentato il Presidente della Fraglia Vela Riva Mauro Stanga.