Domani conclusione dei mondiali Optimist

Data
Mer, 24/07/2013

Domani conclusione dei mondiali Optimist con solamente il tedesco Sternbeck che tiene il ritmo della fortissima squadra di Singapore, che dopo la regata odierna resta al comando con Loh Jia Yi e piazza tutti e 5 i suoi atleti nei primi 8 della classifica provvisoria. Altra prova sotto le aspettative per gli italiani: Peroni scende al dodicesimo posto. Discreto sesto parziale di Andrea Totis.

Riva del Garda - Battute finali del 51° Campionato Mondiale Optimist, organizzato dalla Fraglia Vela Riva, sul Garda Trentino. Otto le prove disputate finora e una sola regata conclusa oggi, tranne la batteria "gialla", che è riuscita a finirne una seconda. Il vento, bello teso alla partenza sui 14-16 nodi, è via via calato verso la fine della prima regata a causa del passaggio di un forte temporale sulle montagne dietro Riva del Garda, che ha bloccato il bel vento da sud che fino a quel momento aveva permesso il regolare svolgimento delle regate. La classifica provvisoria continua ad essere targata Singapore, con il capoclassifica Loh Jia Yi primo con 5 punti di vantaggio sul tedesco Sternbeck. Entrambi hanno realizzato un primo nella propria batteria, così come l'altro singaporiano Tan Edward, che si porta al terzo posto, anche se con 17 punti di svantaggio. Quarto e quinto posto ancora per Singapore con Koh e Han Bertha, prima femmina. Avanza in sesta posizione il cinese Grez, penalizzato in partenza anticipata con bandiera nera in regata 4.



Gli italiani:
Dimitri Peroni di Malcesine rimane primo degli azzurri-dodicesimo: oggi, ottavo alla boa di lasco, ha poi perso preziose posizioni nell'ultima bolina per una scelta un po' estrema che non ha pagato all'arrivo, dato che il vento è un po' saltato e Dimitri è finito venticinquesimo. Le speranze non sono comunque perse con le ultime regate di domani, perchè nel caso di vento medio-forte Dimitri potrebbe ancora infilare buone posizioni e puntare più in alto. Il locale Davide Duchi è ventiquattresimo (oggi tredicesimo). Buon sesto di giornata di Andrea Totis (Mandello Lario), purtroppo penalizzato da una partenza anticipata in regata 4 nel secondo giorno di questi Campionati del Mondo, che non gli ha permesso di scartare altre prestazioni mediocri, è trentanovesimo. Umberto Josè Varbaro (Follonica) è quarantanovesimo, con un discreto quattordicesimo odierno. Appena dietro l'altro atleta della Fraglia Vela Riva selezionato nella squadra azzurra Alberto Tezza, cinquantunesimo sui 259 atleti presenti, da 58 nazioni diverse.

Le classifiche dopo 8 regate:
http://www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r1042-result-f...

E' possibile rivedere il replay della diretta streaming a questo indirizzo:
http://www.livestream.com/liveye