Week end di successi per Optimist e Laser

Data
Giov, 02/05/2013

Serie di week end davvero esaltanti per le squadre agonistiche della Fraglia vela Riva, che anche grazie all'impegno e alla preparazione del direttore tecnico Marcello Meringolo e i suoi istruttori Mauro Berteotti e Fabio Zeni, stanno raccogliendo un successo dopo l'altro e, in ogni caso, gli obbiettivi prefissati vengono via via raggiunti.

Squadra Optimist
A Scarlino vince la prima selezione nazionale Optimist Alberto Tezza, manifestazione che selezionava i primi 80 atleti (su 161) per la seconda e decisiva selezione nazionale (in programma a fine maggio ad Arco) per la formazione delle rappresentative italiane a Campionati Europei e Mondiali Optimist 2013 (con il Mondiale previsto alla Fraglia Vela Riva del mese di luglio).  Tezza, l'atleta della Fraglia Vela Riva, che sta dando grande soddisfazioni, è stato In testa alla regata fin dal primo giorno e dopo 9 prove si è confermato primo, chiudendo con 6 punti di vantaggio su Umberto Varbaro di Follonica. Ulteriore balzo in avanti in classifica dell'altro fragliotto Andrea Spagnolli, finito QUINTO in generale e unico del 2001 così avanti (per trovare un altro nato nel 2001 bisogna arrivare al 57esimo posto!). Ottavo posto finale per Davide Duchi, undicesimo Guido Gallinaro, tutti ragazzini della Fraglia Vela Riva: ottimo risultato di squadra quindi con quattro atleti fragliotti nei primi 11.

"Un gran bel risultato del team Optimist - ha commentato il direttore tecnico della Fraglia Vela Riva Marcello Meringolo - Una bella vittoria per Alberto Tezza, che ha scartato un settimo posto, che alla fine sarà utilissimo per la seconda fase decisiva. Molto bene anche Spagnolli quinto, Duchi ottavo e Gallinaro undicesimo che alla prossima selezione dovranno giocarsi le proprie carte. Siamo molto contenti, ma allo stesso tempo consapevoli che abbiamo finito solo il primo round di una gara/selezione, che dura due tempi.
Mancano ancora 12 prove quindi è importantissimo mantenere i piedi per terra e proseguire al meglio".

REGATE A SQUADRE OPTIMIST
Il week end successivo alla selezione individuale è stata la volta delle regate a squadre e anche qui ampio successo della Fraglia Vela Riva: la squadra di Riva 1 (Tezza, Duchi, Spagnolli, Salvetta e Moreschi) ha vinto la selezione zonale a squadre Optimist, disputata sul lago di Cavedine mercoledì 1 maggio. Al secondo posto si e' classificata Malcesine 1, mentre al terzo posto ha concluso ancora un Team fragliotto con Riva 2, capitanata ottimamente da Guido Gallinaro con Matteo Bedoni, Matteo Bolzonella, Mariaelena Iafrate e Ginevra Rosa'. Alla selezione c'erano 10 squadre, con un buon livello tecnico.
Grazie a questa vittoria la Fraglia Vela Riva ha ottenuto così la qualificazione per il Campionato Nazionale a squadre. L'imminente fine settimana il team Optimist sara' impegnato a Cervia per la Spring cup, mentre il prossimo fine settimana, Tezza, Spagnolli e Duchi saranno impegnati a Venezia al Trofeo Rizzotti con i team nazionali, regata internazionale a squadre di altissimo livello.

SQUADRA LASER

Con il successo di squadra degli Optimist non sono rimasti a guardare i più grand, i laseristi della Fraglia Vela Riva che all'Italia Cup di Senigallia hanno tenuto alto il nome del circolo rivano!
Nei Laser Radial (classe olimopica femminile e per i più giovani maschi) ben 3 atleti nei primi dieci con Emma Giuliari prima femmina! Spallino e Rosà rispettivamente quarto e quinto in una classe da sempre agguerritissima.

Tra i Laser standard (classe olimoica maschile) sempre tre fragliotti nei primi dieci con un ottimo terzo posto e primo Under 21 di Michele Benamati, quinto Tani e settimo Zani! UN ennesimo successo di squadra che valorizza il lavoro fatto dai tecnici e dall'organizzazione della dirigenza della Fraglia Vela Riva!