Superati i 1000 pre-iscritti al Meeting del Garda Optimist!

Data
Sab, 17/03/2012

Si chiama Aline Schmittmann, anno di nascita 1998, cat. Juniores. Numero velico Ger 12690, Yacht Club Seehaupt. E' il 1000esimo pre-iscritto on line del XXX Meeting del Garda Optimist, evento che quest'anno concorrerà alla conquista del GUINNESS WORLD RECORDS™, con un'apposita commissione, che verrà a Riva del Garda per certificare il record per la regata monoclasse più numerosa al mondo. Un segnale molto incoraggiante per tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato, affinchè la macchina organizzativa fosse all'altezza della situazione per tempo oltre che curata nei minimi dettagli.

La squadra tedesca attualmente ha il considerevole numero di 166 juniores e 45 cadetti e al momento è la seconda nazione per numero di pre-iscritti, dopo l'italia con 278 pre-iscritti totali.

A circa 20 giorni dall'evento (5-8 aprile) iniziano anche a vedersi le prime squadre, i primi coach che animano la sede del circolo (sono già arrivati alcuni polacchi), mentre tutto sembra essere pronto per questa mamorabile edizione, che è soprattutto una festa per i partecipanti e per le famiglie che nella settimana di Pasqua accompagnano i piccoli, ma agguerritissimi velisti. Un evento che è - e si spera possa sempre esserlo - memorabile soprattutto per i partecipanti, così come lo ricorda la campionessa e speranza azzurra per Londra 2012 Giulia Conti*: "La vittoria del Meeting è uno dei ricordi più belli che ho. Girarsi alla boa di poppa e vedere centinaia di barche dietro è stato davvero emozionante! È stato un bel modo di lasciare la classe Optimist e chiudere la stagione in bellezza! E poi vincere l'edizione del 2000 è stato speciale! Il Meeting è una regata unica, che vale la pena fare almeno una volta nella vita, perché quando poi passi alle classi olimpiche, così tante barche insieme te le puoi scordare!" E parlando di Olimpiadi e di grandi campionesse sembra ormai certa la partecipazione dell'olimpionica e leggenda della vela internazionale (oltre che testimonial di Kinder+Sport) Alessandra Sensini, in occasione della cerimonia di apertura, prevista mercoledì 4 aprile tardo pomeriggio nel centro di Riva del Garda.

Finiti i lavori del Porto e della Spiaggia degli Ulivi quest'anno le barche avranno uno spazio ancora più ampio e saranno in parte ospitate anche nella restaurata "Spiaggia degli Ulivi", adiacente alla Fraglia Vela Riva. L'evento sarà anche quest'anno supportato da Kinder+Sport, non solo un partner, ma una vera filosofia di vita sportiva, che si sposa perfettamente con i princìpi della Fraglia Vela Riva, che da decenni si impegna per i giovanissimi della vela, sia a livello agonistico, che didattico.

Vela e turismo: un binomio che la Fraglia Vela Riva anima con le sue numerosissime e affollate regate, e che di anno in anno cerca di incrementarne il vigore. Uno sforzo riconosciuto dagli enti locali, con i quali il circolo rivano lavora in sinergia per garantire ai partecipanti una serie di servizi che mirano all'eccellenza. Il Meeting del Garda Optimist- in programma ogni anno nella settimana di Pasqua - rappresenta l'inizio di stagione estiva per il Garda Trentino e quindi un riferimento importante per tutto l'indotto della zona.

Vela e cultura: non solo vela in questa edizione del Meeting del Garda Optimist, ma anche un Concorso Fotografico per amatori e professionisti, che troveranno in questa occasione un mondo di colori e sorrisi da scoprire.

Passati i mille pre-iscritti ora si definiscono gli ultimi dettagli per iniziare ad accogliere con la massima ospitalità e professionalità il mare di velette sul nostro Garda Trentino!

* Giulia Conti ha partecipato alle Olimpiadi di Atene (Yngling) e Pechino (470) e tornerà con a prua Giovanna Micol a Londra 2012, sempre nella deriva olimpica 470. Rappresenta una delle speranze azzurre per la conquista di una medaglia. ha vinto il meeting del Garda Optimist del 2000.