Bilancio 2011 e sguardo al futuro

Data
Lun, 05/12/2011

Si chiude la stagione 2011 della Fraglia Vela Riva: bilancio e qualche anticipazione per un futuro sempre più internazionale e dedicato ai giovani

La Fraglia Vela Riva ha chiuso gli eventi 2011 con due pranzi conviviali dedicati rispettivamente a tutti gli ufficiali di regata (che hanno contribuito alla buona riuscita delle manifestazioni della stagione) e naturalmente a tutti i soci e atleti, che hanno tenuto alto il nome della Fraglia Vela Riva anche durante questa stagione agonistica. Archiviato il 2011 si prosegue nel preparare le stagioni che verranno, con importanti novità che caratterizzeranno il prossimo biennio.

Fine anno pensando al 2013: la candidatura ufficiale al mondiale Optimist 2013
Le attività della Fraglia nell'ultimo periodo si sono concentrate sulla preparazione alla candidatura ufficiale per l'organizzazione del Campionato del Mondo Optimist 2013. A fine dicembre infatti una delegazione della classe Italiana Optimist e della Fraglia Vela Riva, volerà in Nuova Zelanda (sede del mondiale 2011) per presentare ufficialmente il proprio progetto, sviluppato in collaborazione con inGarda Trentino. Un evento che - se assegnato - darebbe ancor maggior vigore al Meeting del Garda Optimist, che nel 2012 compirà il suo 30esimo anno e che potrebbe essere un'ottima occasione di allenamento per il mondiale dell'anno successivo! La decisione in merito all'assegnazione del Mondiale sarà presa nel mese di gennaio, in tempo utile per poter organizzare al meglio un evento che richiama i migliori velisti in erba, vero vivaio della vela mondiale. "A fine dicembre il Trentino, il lago di Garda e la Fraglia Vela Riva attireranno l'attenzione di tutti i responsabili del mondo della classe Optimist, che in occasione del mondiale in Nuova Zelanda, dovranno esprimersi sull'assegnazione del Campionato del 2013"- ha spiegato il Presidente della Fraglia Vela Riva Mauro Stanga -. In questi mesi abbiamo lavorato per preparare il materiale utile per la presentazione ufficiale: un video e una brochure che presenta il territorio, la sede e le attività sostenute dal nostro circolo, la ricettività del Garda Trentino, le distanze dalle città d'arte più conosciute oltre che dagli aeroporti. Un lavoro che abbiamo svolto insieme ad inGarda per poter presentare al meglio la candidatura non solo dal punto di vista tecnico in cui il Meeting del Garda Optimist ne è comunque testimone, ma anche dal punto di vista turistico. Per il nostro circolo, che si è sempre dedicato con grande attenzione ai giovani, l'assegnazione del Mondiale Optimst 2013 sarebbe una grande soddisfazione, oltre che un grande onore - ha concluso Stanga.

Ecco il link per vedere il video di candidatura Mondiale Optimist 2013: http://youtu.be/MhfBrB3NDk4

I numeri del 2011
La Fraglia Vela Riva e il Garda Trentino - grazie alle regate organizzate da aprile a novembre - hanno avuto un afflusso di giovani velisti, atleti olimpici e appassionati di vela  che - solo come singoli partecipanti - hanno oltrepassato le 3200 unità in 75 giorni di giorni di regata effettivi. 250 i coach accreditati e quasi 200 gli ufficiali di regata nazionali e internazionali che hanno transitato per la Fraglia Vela Riva affinchè si svolgessero eventi sempre al top, qualificati e riconosciuti dalla FIV e dall'ISAF. Numeri importanti per il movimento velico nazionale e internazionale, nonchè per le attività economiche del Garda Trentino, basate soprattutto sul turismo, in un territorio ricco di bellezze naturali ideali per svolgere attività outdoor.

Scuola Vela
La scuola vela nel 2011 ha avuto un buon incremento di iscritti e si è riusciti a svolgere un ottimo lavoro con le scuole elementari grazie al progetto VELA-SCUOLA, che ha avvicinato molti giovani del basso Sarca alla vela. Importanti adesioni anche da parte di nuclei famigliari, con genitori e figli insieme alle prese con timone e scotte. Un interesse che è stato il trampolino di lancio per le proposte del prossimo anno, in cui sarà posta grande attenzione alle famiglie, proponendo pacchetti ad hoc con prezzi agevolati per famiglie con più figli.

Stagione agonistica 2012
Sempre ricca la stagione agonistica, che pone grande attenzione alle attività dedicate soprattutto ai giovani, ma non dimentica chi trascorre volentieri giorni di vacanza sul Garda Trentino, divertendosi con la passione più grande che è la vela, in un luogo che offre vento e attività collaterali che attirano moltissimi stranieri. Principe dell'avvio di stagione - a Pasqua - il 30esimo Meeting del Garda Optimist con i suoi quasi 1000 timonieri al via provenienti da una quarantina di nazioni; a seguire l'eccellenza della vela olimpica con l'Eurolymp, i Campionati Europei Yngling e Laser 4000, i Campionati del Mondo RS 100 e 500 con l'affollatissima Eurocup per le altri classi RS (che richiamano ca. 500 regatanti con famiglia al seguito), ad agosto è la volta dei giovanissimi delle derive: prima gli Europei Junior della classe Europa,  a seguire i campionati europei Junior delle agguerritissime classi 420 e 470. Ma ci sarà ancora clima europeo a fine agosto con i campionati continentali dei veloci F15, che lasceranno il passo a settembre ai Campionati del mondo YOUTH dell'olimpica 49er, classe che contemporaneamente svolgerà i Campionati Europei assoluti, affiancati dai Mondiali del doppio giovanile - probabile olimpico per le donne a Rio 2016 - il 29er XX. Un Campionato Europeo e Mondiale dietro l'altro, che saranno intervallati dalle ormai classiche regate riservate a classi veliche diffuse spesso solo all'estero e da due Campionati Nazionali, quello Surprise e quello Soling nel mese di settembre. Per gli appassionati di altura non mancherà la Fraglia Cup con una serie di tappe da svolgersi tra primavera, estate e autunno. Tra le novità introdotte con la conclusione delle sezioni del nuovo sito web, la possibilità di pagare le iscrizioni on line con carta di credito, in modo tale che le squadre numerose possano essere agevolate nell'assolvere le iscrizioni direttamente dal proprio paese, dalla propria segreteria di circolo.

Squadra agonistica
Gli sforzi concentrati esclusivamente nelle classi Optimist e Laser per i giovani continuano a dare grande soddisfazioni con una squadra agonistica che ormai conta una cinquantina di atleti, che si allenano con grande impegno in un clima sempre più positivo alimentato dallo staff tecnico formato dal direttore tecnico Marcello Meringolo, coudiuvato da Mauro Berteotti e Santiago Lopez; nella prima parte dell'anno la classe Laser è stata seguita da Riccardo Cordovani, mentre con l'anno nuovo la squadra Laser sarà seguita da Marcelo Saguier.
Durante il pranzo sociale sono stati consegnati alcuni riconoscimenti ai giovani atleti della Fraglia vela Riva che hanno conseguito eccellenti risultati, confermando un palmares del club sempre ricco di grandi soddisfazioni e al top della vela nazionale e internazionale.

I titoli  vinti da atleti tesserati FRAGLIA VELA RIVA nel 2011:

Cecilia Zorzi                          Women’s World Laser 4.7  Champion

Michele Benamati                  Eurosaf Youth Byte Champion

Marco Benini                         Italian Laser Radial Champion - Under 17

Joyce Floridia                        Laser Radial District Champion- Under 19  

Cecilia Zorzi                          Italian Laser Radial Junior Champion

Mattia Duchi                         Italian RS Feva Champion - Under 16   

Benedetta Boniotti                 Women’s Italian RS Feva  Champion - Under 16

Maria Sofia Salvetta               Women’s Italian RS Feva  Champion - Under 16

Guido Gallinaro                     Winner Circuit Optimist Volvo Cup  - Cadets
Tommaso Salvetta                 Winner Touring Cup- Cadets

Andrea Spagnolli                   Winner Mirabilandia Trophy- Cadets



Risultati di Rilievo 2011

Campionati Mondiali:


1° Cecilia Zorzi – Laser 4.7, San Francisco (USA) 26 Luglio-2 Agosto

2° Valentina Faihs – Zoom8 – Helsinki 6-11 Agosto

6° Mattia Duchi – RS Feva,  Olanda 21-28 Luglio

10° Marco Benini – Laser Radial Youth Under 17, La Rochelle (FRA) Luglio 2011


Campionati Europei:

1° Michele Benamati – Eurosaf Youth Byte , Riva del Garda 13-18 Agosto

2° Marco Benini – Eurosaf Youth Byte, Riva del Garda 13-18 Agosto

2° Cecilia Zorzi – Eurosaf Youth Byte, Riva del Garda 13-18 Agosto

3° Joyce Floridia – Eurosaf Youth Byte, Riva del Garda 13-18 Agosto

Campionati Italiani:

1° Marco Benini, Campione Italiano Radial Under 17 – Civitanova Marche 22-27 Agosto

1° Joyce Floridia, Campionessa di Distretto Laser Radial Under 19 – Civitanova Marche 22-27 Agosto

1° Cecilia Zorzi, Campionessa Juniores Laser Radial – Riva del Garda 22-25 Settembre

1° Mattia Duchi , Campione Nazionale Under 16 – RS Feva , Venezia 3-6 Settembre

1° Equipaggio femminile, Benedetta Boniotti e Maria Sofia Salvetta, Campionato Nazionale Under 16 – RS Feva , Venezia 3-6 Settembre

2° Cecilia Zorzi , Laser Radial CICO

2° Fabio Zeni con Nicola Pitanti – CICO , Riva del Garda 22-25 Settembre

3° Mario Benini – Campionato di Distretto Under 21 – Civitanova Marche (Laser Standard)

3° Riccardo Cordovani – CICO Finn, Malcesine 22-25 Settembre

 
Campioni Provinciali 2011:

Optimist Juniores: Alberto Tezza

Optimist Cadetti: Andrea Spagnolli

Laser 4.7: Vittorio Gallinaro

Laser Radial: Federico Tani
 

Risultati di rilievo classe Optimist:

-       Guido Gallinaro vincitore del Circuito Volvo Cup Cadetti

-       Mariaelena Iafrate 2° femminile nel Circuito Volvo Cup Cadetti

-       Andrea Spagnolli 3° classificato nel Circuito Volvo Cup Cadetti

-       Tommaso Salvetta Vincitore del Trofeo Touring Cup – Bracciano 28-29 Luglio

-       Guido Gallinaro Vincitore del Trofeo Mirabilandia nati nel 2000 – Cervia 15-17 Luglio

-       Andrea Spagnolli Vincitore del Trofeo Mirabilandia nati nel 2001 – Cervia 15-17 Luglio

-       Tommaso Salvetta 2° al Trofeo Mirabiliandia nati nel 2001 – Cervia 15-17 Luglio

-       Guido Gallinaro 3° assoluto al Meeting Internazionale di Riva – Pasqua 2011

-       Guido Gallinaro Vincitore del Optimist d’Argento – Torbole

-       Guido Gallinaro Vincitore della Spring Cup – Cervia 7-8 Maggio

-       Mariaelena Iafrate 1° femminile alla Spring Cup – Cervia 7-8 Maggio

-       Alberto Tezza Vincitore Tappa Volvo Cup di Cattolica

-       Francesco Brichetti 2° alla Coppa AICO di Bracciano

La Squadra ha vinto il premio per società alla Spring Cup di Cervia e all’Optimist d’Argento nella categoria Cadetti.